top of page
Screenshot 2023-03-31 alle 09.01.46.png

CONNESSIONI CORPO MENTE SPIRITO

 

Il Metodo CCMS è stato ideato da Marie Noelle Urech, counsellor professionale di origine belga. La professionista, ricercatrice in contesti variegati, si è adoperata negli anni per portare consapevolezza, benessere e bellezza interiore alla società e ha creato un’accurata formazione sul metodo che si fonda su principi che considerano:
- il corpo come cassa di risonanza delle emozioni e delle credenze
- la dinamica delle emozioni e del sistema delle credenze
- la comunicazione a livello conscio, inconscio, energetico e spirituale
- il linguaggio immaginifico che comunica attraverso metafore, simboli e immagini
- l’esercizio della Presenza che favorisce la relazione col cliente
- il cambiamento personale quale mezzo per costruire una società più sana.

Il metodo opera con una visione sistemica in cui le tre dimensioni – corpo, mente e spirito – dialogano reciprocamente e, grazie a tecniche energetiche e comunicative, induce il cliente a trovare in sé nuove informazioni, scenari e soluzioni che lo portano verso il benessere e la pace interiore.

Un percorso facilitato col metodo CCMS ha una durata di 4-8 sedute, a dipendenza della situazione affrontata, una seduta si svolge in 60-90 minuti e il cliente, al quale vengono pure insegnate tecniche di respirazione, esercizi energetici e sensoriali, viene invitato ad utilizzare gli strumenti appresi tra una seduta e l’altra, e in eventuali situazioni di difficoltà future.

Per maggiori ragguagli:
www.ccms.it; www.viriditas.it;
Libro “Il metodo Connessioni Corpo Mente Spirito” – A scuola di vita  -  Edizioni Associazione Viriditas

I Counsellor di CoSì con questo approccio:

Ercegovich Kate

COSI_CERCHI_COUNSELLOR.jpg
bottom of page