top of page
Screenshot 2023-03-31 alle 09.01.46.png

RELAZIONALE CON PNL SISTEMICO

 

Questo approccio utilizza la Programmazione Neurolinguistica (PNL) per studiare e migliorare la comunicazione, le relazioni e realizzare gli obiettivi personali. 

 

La PNL è stata fondata da Richard Bandler e John Grinder all'Università della California a Santa Cruz negli anni '60 e '70. L'approccio di unire la PNL con il Counselling Relazionale è nato da questa esperienza.

La parte "sistemica" è stata sviluppata da Robert Dilts, che ha voluto includere la visione olistica dell'essere umano con il mondo in cui viviamo riconoscendo l'importanza di considerare l'essere umano come parte di un sistema interconnesso. Dilts ha dunque sviluppato l'approccio sistemico per integrare l'idea che siamo tutti connessi in questo mondo quantico.

 

Nel Counselling Relazionale con PNL Sistemico si segue il protocollo etico del Counselling, con un contratto scritto con il cliente. Il numero di sessioni e stabilito già al primo incontro.  

In questo modello vengono usate delle tecniche, come la tecnica dell’ancoraggio, che consiste nell'associare uno stato emotivo a uno stimolo esterno, come un gesto o una parola, e la modellizzazione, che consiste nell'analisi del comportamento di una persona di successo per imparare le sue strategie e le sue abitudini. Altre tecniche di PNL includono il reframe, che consiste nel cambiare la prospettiva da cui si guarda un evento per modificarne l'interpretazione, e la comunicazione non verbale, che si concentra sull'analisi dei gesti, delle espressioni facciali e della postura per capire meglio la comunicazione implicita tra le persone.

 

Per approfondire:

PNL Evolution

COSI_CERCHI_COUNSELLOR.jpg
bottom of page